DAMA: 300 ragazzi al Palazzetto per le finali

damaUn’indagine della Gazzetta dello Sport, il foglio rosa, ha stabilito che la Dama è il gioco più conosciuto e praticato in Italia.

Ma cos’è la Dama:

  • Sport e come tale riconosciuto dal Coni nazionale e anche dal Cio;
  • Divertimento come passatempo in qualsiasi posto e stagione;
  • Indispensabile per aiutare la crescita generale dei piccoli a casa e anche a scuola.

Il prof. Sirtori, direttore dell’ospedale pediatrico Gaslini di Genova, invitava le mamma ad giocare a Dama con i figli il più presto possibile.
A scuola viene utilizzata dagli insegnanti, in modo particolare quelli delle scuole Primarie, perché trovano un immediato riscontro che i valori del gioco: concentrazione – riflessione – strategia – rispetto delle regole e dell’avversario, vengono prontamente assimilati e utilizzati positivamente da tutti i piccoli a scuola e anche a casa..

A Vicenza il programma “La Dama a scuola e in classe” voluto dal MIUR- dal CONI – dalla Fed. Italiana DAMA interessa scuole di ogni ordine e grado, ma soprattutto le scuole primarie per le quali la finale provinciale conclude l’attività a scuola.

Sabato 2 Aprile al Palasport di Vicenza per circa 300 scolari e insegnanti e genitori e parenti è stata una vera festa con protagonisti scolari dai 6 ai 10 anni. La competizione, per aggiudicarsi coppe e medaglie sotto l’occhio vigile degli arbitri della Fid e dei parenti, ha premiato:
nel gruppo bianco, classi 1^-2^3^
scuola 1^ class. LIOY-C= Pietro Salvatore, Giuseppe Pescarelli, Piva Manuel p.10
scuola 2^ class. ZECCHETTO-C= Pietro Boscato, Francesco Carbone, Alessio Pinto p.8
scuola 3^ class. LOSCHI-A= Riccardo Sheng, Alessio Mazzuoccolo, Milos, Milimkovic p.7
nel gruppo rosso, classi 4^
scuola 1^ class. ZECCHETTO-F= Flavio Nappi, Predag Gojkovic, Darko Ivkovi p.9//37
scuola 2^ class. LIOY-C= Matteo Marotto, Giovanni Fattori, Matteo Poncato p.97/33
scuola 3^ class. ZECCHETTO-G= Leonardo Bertazzo, Martina Zigliotto, Kevin Dori p.8/28
nel gruppo verde, classi 5^
scuola 1^ class. SCORTEGAGNA-E= Jacopo Marchesini, Elia Rossetto, Johan Lindner p.10
scuola 2^ class. SCORTEGAGNA-D= Franco Gagliotto, Nicolò Lionello, Giacom Michelin p.9
scuola 3^ class. LOSCHI-A= Elisa Lotto, Alessandro Sivieri, Bea Marie Syjoco p.8/31

Premiate con coppe le scuole: Almisano – Lioy – Loschi – Madonna- Scortegagna – Zecchetto e con diplomi di merito gli insegnanti: Giusi Bona -Annalisa Gritti Luisa Guiotto – Patrizia Rutigliano – Nadia Pertile – Samantha Scalzotto – Teresa Sgambato – Mariano Pasqualotto- Giorgio Porzionato.

CALENDARIO – COMUNE DI VICENZA

FOTONOTIZIA

FOTONOTIZIA

La premiazione della seconda edizione di Neon Run

VIDEONOTIZIA

#IES - Io, l'Europa e lo Sport