Il perchè della candidatura

Achille Variati, sindaco di Vicenza

” Vicenza può vantare molte eccellenze: dall’unicità del suo paesaggio e delle sue architetture palladiane riconosciute come patrimonio mondiale dell’Unesco, alla competitività del suo tessuto produttivo che la rende una locomotiva per lo sviluppo economico del Paese fino alle sue specialità enogastronomiche apprezzate in Italia e all’estero.
Ma Vicenza è anche un punto di riferimento per il panorama sportivo nazionale. La tradizione sportiva del Vicentino è costellata dai successi di campioni e squadre del territorio in Italia e in Europa, gli ingenti investimenti comunali hanno permesso di rinnovare negli ultimi anni palestre ed impianti e le attività formative mettono al centro dell’attenzione lo sport come strumento di crescita e di miglioramento personale.
Queste caratteristiche hanno portato Vicenza ai vertici delle classifiche nazionali per il
cosiddetto indice di sportività e candidano la città e il territorio al ruolo di protagonista nel
panorama sportivo in Italia e in Europa.
La candidatura di Vicenza a Città Europea dello Sport è quindi il coronamento di una tradizione sportiva che affonda le radici nella storia del territorio e un ulteriore stimolo ad investire nello sport come possibilità di crescita per i più giovani ma anche come stile di vita sano per gli adulti. Diffondere la cultura dello sport significa infatti non solo lavorare per organizzare grandi eventi di portata nazionale ed internazionale, ma anche impegnarsi quotidianamente perché l’attività sportiva sia supportata nelle scuole e nei quartieri.
Negli ultimi anni le società sportive di Vicenza hanno registrato un incremento del 20% degli iscritti, il rinnovamento dell’impiantistica sportiva ha portato a registrare una larghissima adesione delle scuole ai progetti formativi dedicati allo sport e la collaborazione tra scuole, Coni provinciale e regionale, enti di promozione sportiva e sponsor ha portato a Vicenza grandi eventi sportivi.
Vicenza crede fortemente nei valori autentici dello sport e promuove quotidianamente le
attività sportive ad ogni livello, con l’ambizione di essere una candidata ideale per il
riconoscimento di Città Europea dello Sport. ”

 

Umberto Nicolai, assessore alla Formazione del Comune di Vicenza

“ Città Europea dello Sport: una medaglia da conquistare, un “modus vivendi” o il risultato di una politica amministrativa ottenuta dall’attività sportiva?
Dall‘ analisi della documentazione per la candidatura a “Città Europea dello Sport 2017” è emersa l’importanza e la rilevanza del lavoro compiuto da questa amministrazione comunale in questi anni.
Un impegno accorto sull’impiantistica sportiva ha permesso di incentivare la pratica dello sport soprattutto delle fasce giovanili, riscontrato dalle iscrizioni alle società sportive, con l’incremento del 20% rispetto alle stagioni precedenti.
Il lavoro di “ristrutturazione” e realizzazione dell’impiantistica è stato motivo di stimolo per una progettualità più efficace, soprattutto nella scuola primaria, con l’organizzazione del progetto cittadino “Educazione motoria”, presentato nel POFT (Piano Offerta Formativa Territoriale), stagioni 2014-2015-2016, che ha coinvolto quasi la totalità degli alunni delle 250 classi delle scuole suddette.
Inoltre, i grandi eventi realizzati a Vicenza in questi ultimi anni rappresentano, il coronamento di una politica a favore dell’attività sportiva che ha saputo coinvolgere i numerosi soggetti operanti nel settore: le scuole, il CONI, gli enti di promozione sportiva, l’associazionismo sportivo con l’aiuto degli sponsor.
Vicenza è una città che ha saputo investire molto attraverso la realizzazione di parchi, aree verdi, piste ciclabili, piccoli e grandi impianti, per consentire il miglioramento della qualità della vita e per creare condizioni socializzanti. L’ambito titolo di “Città Europea dello Sport” rappresenterebbe un risultato importante per Vicenza, poichè ha saputo trarre dal pensiero rivolto ai giovani, lo spunto per ottenere obiettivi di prestigio e per realizzare progetti significativi, in grado di dare risposte concrete alla domanda ed ai bisogni della comunità sportiva cittadina.”

CALENDARIO ATTIVITA’ 2017

CALENDARIO ATTIVITA’ 2017

Tutti gli eventi in programma per Vicenza Città Europea dello Sport

FOTONOTIZIA

FOTONOTIZIA

La premiazione della seconda edizione di Neon Run

VIDEONOTIZIA

#IES - Io, l'Europa e lo Sport

CALENDARIO – COMUNE DI VICENZA